Documenti societari

PROGETTO DI SCISSIONE, mediante scissione parziale della ALETTI & C. Banca di Investimento Mobiliare SpA, a favore della BANCA AKROS SpA ai sensi degli artt. 2506-bis e 2501-ter Codice Civile

 

Di seguito è possibile scaricare l'Informativa al Pubblico redatta ai sensi delle Disposizioni di Vigilanza per le Banche – Circolare della Banca d'Italia n. 285 del 17 dicembre 2013, Sezione VII, Capitolo 1, Titolo IV.

 

Di seguito è possibile scaricare le “Procedure e Politiche dei controlli in materia di attività di rischio e conflitti di interesse nei confronti di Soggetti Collegati” e il “Regolamento del Comitato per le Operazioni con Soggetti Collegati” che ne costituisce parte integrante.

 

Di seguito è possibile scaricare il Regolamento Procedure per la disciplina delle operazioni con Parti Correlate adottato dal Banco BPM.

 

Di seguito è possibile scaricare il "Regolamento Limiti al cumulo degli incarichi"

 

Banca Aletti, in qualità di partecipante ai mercati finanziari, ovvero di impresa di investimento che presta il servizio di gestione di portafogli, dichiara di non prendere al momento in considerazione gli effetti negativi delle decisioni di investimento sui fattori di sostenibilità ai sensi dell’articolo 4 del Regolamento (UE) 2019/2088 del Parlamento europeo e del Consiglio del 27 novembre 2019 (“Regolamento SDFR”), in ragione di un contesto normativo non ancora integrato con le previsioni di dettaglio e di un assetto organizzativo che non comporta l’impiego medio di 500 dipendenti nel corso dell’esercizio finanziario. Pertanto, la Banca, pur avendo già intrapreso un percorso evolutivo volto all’integrazione dei rischi e dei fattori di sostenibilità nei processi decisionali relativi agli investimenti, valuterà tempo per tempo di prendere in considerazione gli effetti negativi delle decisioni di investimento ai sensi dell’articolo 4 del Regolamento SFDR.