EMIR

Con l’entrata in vigore della Normativa EMIR (Regolamento UE N° 648/2012), le controparti finanziarie che dispongono di un rapporto di adesione diretta presso una Controparte Centrale Autorizzata (CCP) sono tenute a soddisfare taluni obblighi in materia di segregazione dei conti e trasparenza che entrano in vigore nel momento in cui la CCP è autorizzata ai fini EMIR.
Banca Aletti, in qualità di Clearing Member presso Cassa di Compensazione e Garanzia (CCP autorizzata dall’ESMA in data 20 maggio 2014) è pertanto tenuta ad ottemperare ai seguenti obblighi:

  • offrire ai clienti la scelta tra conto omnibus e conto segregato individualmente (Articolo 39, Paragrafo 5);
  • comunicare pubblicamente i livelli di protezione e le principali implicazioni derivanti dai diversi livelli di segregazione previsti per i conti (Articolo 39, Paragrafo 7);
  • rendere pubblici i prezzi e le commissioni applicate ai servizi di clearing, incluse le circostanze in cui tali costi si applicano (Articolo 38, Paragrafo 1).

 

Di seguito l’allegato per scaricare la documentazione: